Fashion & Design

Ellen Verbeek. Shoes designer for contemporary women

Stilista d’origine belga, Ellen Verbeek (foto: Statius PR) debutta nel mondo della moda nel 2000 creando borse e trascorrendo buona parte del tempo in Italia alla ricerca dei fornitori giusti. Entra in contatto con il distretto calzaturiero marchigiano ed è colpo di fulmine: Ellen scopre e impara dai nostri valenti artigiani davvero tutto il possibile e si mette a produrre artigianalmente scarpe utilizzando materiali di altissima qualità, per poi esportarle in tutto il mondo. Ancora oggi, le calzature Verbeek nascono anzitutto nella sua mente e poi nelle mani di italianissimi esperti nella lavorazione della pelle.

La loro forma ricorda certi motivi architettonici, in particolare l’Art Deco, ma anche quello che ci circonda quotidianamente, mantenendo anzitutto una tipologia di design riconoscibile. E poi tutto è naturale: per le tomaie viene impiegata vera pelle, i tacchi sono di legno (lavorati a mano o al laser, per rendere unico e prezioso anche il più piccolo dettaglio) e le colorazioni sono eseguite con tinture vegetali. Il naturale, Ellen Verbeek lo ha sempre voluto a ogni costo: nella scarpa, oggetto di connessione fra la donna e la terra, non deve esserci infatti nulla di artificiale a frapporsi fra suolo, calzaturapiede.

Il gioco delle forme, ottenuto realizzando tacchi in legno, fa in modo che alcune scarpe assumano – dicevamo – sembianze di architettura. Difatti, combinare materiali duri e ruvidi con dettagli eleganti giocando con i contrasti, è l’obiettivo dichiarato della stilista insieme alla comodità e alla femminilità di ogni singola creazione: «La mia, di donna, è dotata di una forte personalità, è indipendente e cerca un paio di scarpe che siano particolari, eleganti, confortevoli e vadano bene sia per una serata speciale, sia per gli impegni di lavoro».

L’Autumn/Winter 20-21 Collection by Ellen Verbeek propone suole di gomma spesse, quasi “da combattimento”, pelle con stampe cocco lavorate con tinture vegetali e i proverbiali tacchi in legno, quasi fossero piccoli tronchi d’albero in grado di tenerci ancorate… alla realtà di tutti i giorni.

shoes: ellen verbeek | photo: dirk leunis | model: flavie carette | styling: lisa sergeant | make-up: alexe matthijs

 

Share: