Letture

Ambarabà Ciccì Coccò

Cosa c’entra Aretha Franklin con Zucchero? Detto così si direbbe proprio niente, ma se analizziamo la loro discografia troviamo qualche analogia: lei nel 1967 cantava Respect (brano scritto da Otis Redding nel 1965) che era un inno all’eguaglianza e alla considerazione; lui nel 1986 in Rispetto cantava che non ce n’era proprio più. Allora chiediamo un po’ di rispetto per il nostro passato e per i sogni dei bambini di oggi.

A tal proposito, iniziamo dalla polemica dei benpensanti sul bacio rubato dal Principe Azzurro a Biancaneve, dal momento che lei era tutt’altro che consenziente. Ma allora come la mettiamo con i 7 diversamente alti? Con le 3 civette sul comò che abusavano della figlia del dottore? Con il cacciatore che uccide il lupo (razza in estinzione)? Con il lavoro minorile della Piccola Fiammiferaia e con Babbo Natale che schiavizza i Folletti, per non dire della Principessa sul Pisello?

Ciao, mi chiamo Alessandro e faccio l’imbianchino. Mia moglie per farmi fare lo smart working mi ha comprato l’album da colorare. Cosa dite, va bene?

Hanno detto che ci potremo vaccinare anche in ferie. Così i nostri medici di base pretenderanno di venire con noi, e a nostre spese, alle Bahamas.

Boris Johnson ha posizionato le navi da guerra vicino alla Francia, la Francia ha puntato i missili contro l’Inghilterra, la Russia vuole invadere l’Ucraina, l’Italia ha mandato la Marina verso la Libia per difendere i pescatori di Mazzara del Vallo… Noi per non sapere né leggere né scrivere (avete presente il Risiko?) abbiamo messo 2 carrarmati nella Kamčatka.

30.000 persone in piazza a Milano. Abbiamo chiesto a un signore di passaggio se per caso fossero i ristoratori che protestavano. Ci ha risposto che erano i tifosi dell’Inter, altrimenti sarebbe intervenuta la Polizia.

Dopo 27 anni di nozze, Bill Gates e la moglie Melinda si sono separati. Come cantava Tony Santagata, “Quant′è bello lu primmo ammore, lu secondo è cchiù bello ancor”… soprattutto se con i 60 miliardi che le spettano per il divorzio, lo potrà trovare più bello e più giovane. Crediamo che la signora non farà fatica.

Post Scriptum: volevamo anche parlarvi del putiferio che sta succedendo al CSM con Palamara, Davigo, eccetera… ma abbiamo paura che ci arrestino.

L’ex magistrato Luca Palamara

Share: